1 TEST LOGICI

97 downloads 153 Views 3MB Size Report
numerica o in più serie e si dividono in: • test a serie numerica semplice;. • test a serie numeriche multiple. La logica risolutiva risulta comunque la stessa. Infatti ...

1 TEST 1.1 TEST

TEST LOGICI

LOGICI

LOGICO-LINGUISTICI

Test grammaticali

I test grammaticali sono costituiti da parole o da frasi, tra le quali occorre effettuare una precisa operazione di riconoscimento, di scarto e di completamento. Il primo obiettivo da raggiungere, per affrontarli con una certa sicurezza, è costituito dalla capacità di riconoscere le parole, cioè di individuare immediatamente, esaminando un gruppo di parole, le affinità o le analogie eventualmente esistenti tra due o più elementi. Tali affinità possono essere intese in tre accezioni principali: • affinità di funzione grammaticale; • affinità di significato; • affinità di struttura.

Affinità di funzione grammaticale

La funzione grammaticale consiste nel ruolo che una parola riveste nell’ambito del discorso. Per esempio, i verbi indicano le azioni, i sostantivi indicano cose, animali o persone, gli aggettivi indicano attributi, cioè caratteristiche particolari dei sostantivi e così via. Quindi il ruolo di ogni parola nell’ambito del linguaggio è ben determinato: non esistono, infatti, parole che possono rivestire, nell’ambito dello stesso discorso, ruoli TEST LOGICI

o

5

diversi. Un verbo indicherà sempre un’azione e mai una cosa o un animale e, viceversa, un sostantivo non potrà mai indicare un’azione. Fatta questa premessa verranno ora esaminati alcuni tipi di test per la cui soluzione occorre individuare, nel gruppo di parole proposte, quali hanno funzione grammaticale analoga e quali no. Le domande con cui saranno presentati questi test potranno essere di diverso tipo. La più ricorrente sarà, dato un gruppo di parole: “Trovare la parola (o le parole) da scartare”. ESEMPIO Trovare la parola da scartare nel seguente gruppo di cinque: 1.

grazioso

2.

leggiadro

3.

nobile

4.

usignolo

5.

virtuoso

Il metodo generale di soluzione di questo tipo di test è facilmente schematizzabile seguendo il metodo che ora verrà descritto. • Si esamina la funzione grammaticale della prima parola, cioè grazioso, che è un aggettivo, in quanto indica un attributo riferibile a persone o cose. • Successivamente si esamina la funzione grammaticale della seconda parola, cioè leggiadro. Anch’essa è un aggettivo e quindi risulta verificata l’analogia in senso grammaticale tra le due parole. • Proseguendo nell’esaminare le altre parole si nota che la terza e cioè nobile, è un altro aggettivo, mentre la quarta, usignolo, è un sostantivo indicante un tipo di uccello. La quinta, infine, è ancora un aggettivo. • Esaminate le cinque parole si verifica subito che l’analogia in senso grammaticale è valida per tutte tranne che per la n. 4, che si scarta. ESEMPIO Trovare le parole da scartare nel seguente gruppo di sei:

6

1.

mischiare

2.

temporaneo

3.

seccare

4.

veleno

5.

libare

6.

portare

o

AREA UMANISTICA

ESEMPIO Trovare la parola da scartare nel seguente gruppo: 1.

goccia

2.

acqua

3.

bagno

4.

scia

5.

doccia

Le parole proposte sono tutti sostantivi, in quanto indicano cose. L’affinità in senso grammaticale esiste tra tutte e cinque e, quindi, occorrerà controllare altre caratteristiche, sempre in senso grammaticale, per trovare la parola da scartare. Esaminando il genere dei sostantivi, si nota subito che sono tutti femminili tranne il terzo, ossia bagno, che è maschile. La parola da scartare sarà, quindi, la terza.

Test di ricerca di parole

Una categoria importante di test è quella che prevede la ricerca, in un gruppo di parole proposte, di quelle che presentano un’affinità di qualunque genere, per esempio di significato, oppure di struttura o di tipo grammaticale. Tali test risultano organizzati in vario modo e, in generale, si richiede di associare tra loro due delle parole che li compongono in base, appunto, al tipo di affinità che le lega. Gli esempi che seguono sono riferiti ad affinità di tipo grammaticale; gli altri tipi verranno illustrati in seguito. ESEMPIO Trovare le parole affini nel seguente gruppo: 1.

impertinente

2.

procione

3.

benzina

TEST LOGICI

o

7

TEST LOGICI

Come nell’esempio precedente si comincia a esaminare la prima parola, che è mischiare. La sua funzione grammaticale è quella di indicare un’azione, infatti è un verbo. Poiché il test chiedeva di scartare alcune parole, queste saranno le due che non sono verbi e, quindi, la seconda, temporaneo, che è un aggettivo e la quarta, veleno, che è un sostantivo.

4.

votare

5.

maggioranza

Esaminando la funzione grammaticale delle cinque parole proposte si nota che la prima è un aggettivo, la seconda un sostantivo di genere maschile, la terza un sostantivo di genere femminile, la quarta un verbo, la quinta un sostantivo di genere femminile. Le uniche due parole che sono affini in modo completo, cioè come funzione grammaticale e come genere, sono i due sostantivi femminili e la risposta al test sarà quindi 3 e 5. ESEMPIO Trovare le due parole affini nel seguente gruppo: 1.

abbrustolire

2.

scottare

3.

abbronzare

4.

estate

5.

vedere

Considerando le cinque parole proposte, si nota che quattro sono verbi; la parola n. 4 è un sostantivo e indica una stagione. Di fatto questa viene subito scartata in quanto non è affine, in senso grammaticale, a nessun’altra. Tra le quattro parole rimaste si assoceranno quindi i due verbi che presentano la stessa desinenza in -are e cioè scottare e abbronzare. Quindi la risposta al test sarà 2 e 3. ESEMPIO Trovare le due parole affini nel seguente gruppo: 1.

fossa

2.

forse

3.

forsennato

4.

forzare

5.

carro

Tra le parole proposte la 1 e la 5 sono due sostantivi, in quanto indicano cose; la 2 è un avverbio; la 3 è un aggettivo e la 4 è un verbo. Quindi la risposta al test sarà 1 e 5

8

o

AREA UMANISTICA

Un altro tipo di richiesta ricorrente nei test verbali è: “Completare la serie”. Questa domanda correda i test che presentano una serie di parole legate tutte da un tipo di affinità ben precisa che occorre scoprire. Il completamento della serie avviene scegliendo in un gruppo di parole proposte nell’ambito del test stesso quella che presenta affinità con le parole della serie iniziale e scartando tutte le altre. Qui di seguito verranno forniti alcuni esempi precisando che, per semplicità, l’affinità che lega le varie parole è di tipo esclusivamente grammaticale, cioè analoga a quella esaminata nelle parole proposte nell’ambito dei test illustrati nel paragrafo precedente. ESEMPIO Completare la serie di parole scegliendone una tra quelle proposte: 1.

cominciare

2.

competere

3.

coronare

4.

curvare

5.

………………

a. vedere, b. flesso, c. indice, d. curva

Si nota subito che le quattro parole che compongono la serie sono dei verbi, in quanto indicano tutte azioni e presentano tre desinenze in -are (cominciare, coronare, curvare), una in -ere (competere). Nel gruppo delle quattro parole proposte andrà quindi scelto il verbo. La risposta al test sarà quindi vedere. ESEMPIO Completare la serie di parole scegliendone una tra le quattro proposte: 1.

portalettere

2.

spazzaneve

3.

guardalinee

4.

posacenere

5.

………………

a. tritacarne, b. leggere, c. custode, d. andare

TEST LOGICI

o

9

TEST LOGICI

Test di completamento di serie

Le quattro parole che compongono la serie sono tutte dei sostantivi, in quanto indicano persone (1 e 3) e cose (2 e 4) e più esattamente parole composte (porta-lettere ecc.). Tra le quattro parole proposte occorrerà trovare un altro sostantivo composto. Questo sarà soltanto il primo contrassegnato dalla lettera a., in quanto b. e d. (leggere e andare) sono parole che indicano azioni e quindi verbi, mentre c. è un sostantivo semplice. La risposta al test sarà quindi tritacarne. ESEMPIO Completare la serie di parole scegliendone una tra le sei proposte: 1.

pigna

2.

sasso

3.

lancia

4.

vaso

5.

………………

a. scagliare, b. pesante, c. nave, d. adirato, e. naso, f. infervorarsi

Le quattro parole proposte sono tutti sostantivi in quanto indicano cose. Conviene, però, notare subito che il genere è diverso, cioè alcuni sono maschili, altri femminili e l’ordine con cui sono presentati è alternato. Il primo infatti è femminile, il secondo maschile e così via. Seguendo tale ordine alternato si capisce immediatamente che il sostantivo da aggiungere dovrà essere femminile. Fatta questa premessa si cominciano a esaminare le parole proposte. La prima risulta essere un verbo in quanto indica un’azione, la seconda un aggettivo, la terza è un sostantivo ed è femminile, la quarta è un aggettivo, la quinta è un altro sostantivo, ma di genere maschile, la sesta è, infine, un altro verbo. La parola che completa la serie è, quindi, l’unico sostantivo femminile trovato e cioè nave.

Affinità di struttura

In alcuni test l’elemento discriminante tra le parole proposte, che permette di distinguerle tra loro e, se richiesto, di individuarle, scartarle o sceglierle, è sempre l’affinità non più intesa nel senso grammaticale, ma più semplicemente di struttura. Per struttura si intende il modo in cui la parola si presenta visivamente in base alle vocali e alle consonanti che la compongono e alla loro disposizione, oppure, analogamente, alla successione delle varie sillabe.

10

o

AREA UMANISTICA

In altri termini due parole sono affini in senso strutturale se: • sono costituite dallo stesso numero di lettere, cioè hanno la stessa lunghezza; • hanno una o più vocali o consonanti, situate nella stessa posizione; • contengono gruppi di vocali e/o consonanti o sillabe uguali, sia pure situati in posizione diversa. Da notare, infine, che due parole composte rientrano anch’esse nei casi citati, in quanto sono costituite, per esempio, da un verbo o dalla radice di esso e da due sostantivi diversi. Così, per esempio, i termini spazzatura e spazzacamino risultano affini in senso strutturale in quanto le prime sei lettere coincidono come posizione e sono la radice del verbo spazzare. Facciamo qualche esempio: Á Formica e padrino sono parole affini come struttura in quanto sono costituite dallo stesso numero di lettere. Confrontando invece padrino con pavone, queste non risultano affini in quanto la parola pavone ha una lettera in meno. Á Anello e civetta sono parole affini in senso strutturale in quanto presentano entrambe un numero di vocali pari a tre. Non è affine con le prime due rogo, in quanto contiene solo due vocali. Á Fumo e nulla sono due parole affini in senso strutturale in quanto presentano entrambe la vocale u come seconda lettera. Affiancando a esse la parola upupa, questa non risulta affine in senso strutturale a fumo, considerando la posizione relativa della -u; lo è, invece, con la parola nulla per quanto riguarda la -a finale. Á Invidiare e ridicolo sono affini in senso strutturale in quanto contengono entrambe il gruppo di due vocali e una consonante -idi. Non risulta, invece, affine a queste due parole, per esempio, podista, in quanto contiene il gruppo -odi. Per individuare un tipo di affinità strutturale è necessario dunque: • • • •

determinare la lunghezza delle parole; controllare il numero di vocali e consonanti; controllare la posizione reciproca di vocali e/o consonanti; individuare i gruppi di vocali e consonanti ricorrenti.

Alcuni esempi chiariranno meglio quanto esposto. ESEMPIO Trovare la parola da scartare nel seguente gruppo: 1.

vento

TEST LOGICI

o

11

TEST LOGICI

• hanno lunghezza differente, ma ugual numero di vocali o di consonanti;

2.

libro

3.

bontà

4.

lingua

5.

terra

Contando le lettere che compongono le cinque parole proposte, si scopre subito che solo lingua è costituita da sei lettere, mentre le altre da cinque ed è quindi la parola da scartare. ESEMPIO Trovare la parola da scartare nel seguente gruppo: 1.

canto

2.

caio

3.

tisi

4.

fico

5.

fisco

Contando il numero delle lettere che compongono le cinque parole, si nota che tre sono formate da quattro lettere e due da cinque. Poiché la parola da scartare è soltanto una, ciò vuol dire che l’elemento discriminante dell’affinità di struttura non è la lunghezza della parola. Considerando, quindi, il numero delle vocali, si scopre che quattro parole ne contengono due, mentre solo una tre e, precisamente, Caio, che è la parola da scartare.

Affinità di significato

Il concetto di affinità tra due parole trova applicazione nell’ambito dei test verbali allorché si considera il significato delle parole stesse. Ogni parola sia essa un verbo, un aggettivo o un sostantivo, come visto precedentemente, indica rispettivamente un’azione, un attributo, una cosa ecc. Indicare significa riferirsi a un tipo particolare di azione, nel caso di un verbo, che si esplica con certi strumenti, oppure che una determinata categoria di persone pratica oppure che viene svolta in un certo ambiente. È frequente che esistano azioni diverse che possono essere esplicate con strumenti uguali o analoghi, oppure che siano praticate dalle stesse categorie di persone o, infine, che trovino applicazione in ambienti similari. Tutte queste considerazioni per-

12

o

AREA UMANISTICA

mettono, caso per caso, di associare tra loro verbi diversi come struttura e di scartare quello o quelli che non presentano affinità di significato. ESEMPIO

1.

andare

2.

correre

3.

nuotare

4.

strisciare

5.

saltare

TEST LOGICI

Consideriamo cinque verbi diversi, tutti di movimento:

Risulta immediato che l’affinità che lega quattro di loro e ne esclude uno, dipende dal significato, cioè dal tipo di azione che indicano, in questo caso il movimento. Mentre andare, correre, strisciare, saltare, indicano movimenti che si compiono sul terreno, nuotare indica un movimento che si può svolgere nell’acqua e, quindi, di tipo diverso dal precedente. Se il test avesse richiesto di scartare una parola, la risposta sarebbe stata quindi 3. Analogamente avverrà nel caso di sostantivi che indicano cose, animali o persone. Ogni sostantivo appartiene a classi ben definite che dipendono, appunto, dal significato. Se tra cinque parole quattro indicano cose e una un animale, è chiaro che l’affinità esistente tra i primi quattro farà scartare quest’ultima e così via. La classificazione però dovrà tenere conto, come nel caso già illustrato dei verbi, di altri fattori sempre legati al significato. Un sostantivo, infatti, in modo analogo ai verbi, potrà riferirsi a un tipo particolare di oggetto o cosa che viene usato in un certo ambiente o da certe persone o potrà indicare un qualcosa che può servire a fare certe operazioni e che ha determinate caratteristiche. Ogni elemento legato al significato delle varie parole può indicare o nascondere un tipo di affinità che consente di legarle ad altre o di dissociarle completamente. Test di questo genere implicano necessariamente una buona conoscenza della lingua e del vocabolario oltre a un certo livello di cultura generale. Spesso, infatti, vengono usati per saggiare il grado di cultura del candidato cui sono stati proposti e nascondono affinità riconoscibili attraverso nozioni di storia, geografia, scienze e altre discipline. Si tratta però, in genere, di nozioni elementari e non specifiche e, quindi, non risulta particolarmente difficile affrontare gli item. Qui di seguito verranno forniti alcuni esempi per precisare meglio quanto detto precedentemente.

TEST LOGICI

o

13

ESEMPIO Trovare la parola da scartare tra le cinque proposte: 1.

fagiano

2.

falco

3.

faina

4.

faraona

5.

fenicottero

Le cinque parole proposte indicano tutte nomi di animali. Tra essi uno solo non è un volatile e precisamente la faina (3), che è quindi la parola da scartare. ESEMPIO Trovare la parola da scartare tra le cinque proposte: 1.

presa

2.

spina

3.

lucerna

4.

pulsante

5.

lampadina

In questo caso le parole proposte indicano cose. Quattro di esse, esaminandone il significato, sono utilizzate nell’ambito di impianti di elettricità domestica. La parola (3), lucerna, indica un mezzo di illuminazione a olio e quindi è da scartare. ESEMPIO Trovare la parola da scartare tra le cinque proposte: 1.

piccone

2.

cazzuola

3.

filo a piombo

4.

bisturi

5.

scalpello

Esaminando il significato delle cinque parole proposte, si nota subito che quattro di esse indicano attrezzi di lavoro del muratore. Il bisturi (4) è, invece, uno strumento di lavoro del medico. La risposta al test sarà quindi 4.

14

o

AREA UMANISTICA

Tra le altre domande che possono corredare questo genere di test vi è quella che prevede il completamento di una serie di parole scegliendone una in un gruppo proposto. ESEMPIO

1.

liutaio

2.

tappezziere

3.

calzolaio

4.

vasaio

5.

………………

TEST LOGICI

Completare la serie scegliendo una parola tra le quattro proposte:

a. bidello, b. falegname, c. avvocato, d. chirurgo

Le quattro parole della serie indicano tutte mestieri artigianali. Tra le quattro proposte, invece, per completare la serie solo la b., cioè falegname, indica un mestiere artigianale. La parola da aggiungere è, quindi, falegname. ESEMPIO Completare la serie di parole scegliendo una parola tra le quattro proposte: 1.

mondare

2.

pulire

3.

detergere

4.

purificare

5.

………………

a. igiene, b. nettàre, c. profilassi, d. nèttare

Le quattro parole proposte sono tutti verbi che indicano azioni inerenti la pulizia. Tra le parole proposte per il completamento, igiene è un sostantivo, nettàre è un verbo e significa pulire a fondo, profilassi è un sostantivo, nèttare è un sostantivo. La parola da aggiungere è, quindi, nettàre (b), in quanto è un verbo e indica un’azione inerente alla pulizia. Le affinità che la legano alle altre della serie sono quindi due: di significato e grammaticale. ESEMPIO Completare la serie scegliendo una parola tra le quattro proposte: 1.

base

TEST LOGICI

o

15

2.

altezza

3.

vertice

4.

apotema

5.

faccia

6.

………………

a. piramide, b. quadrato, c. cerchio, d. solido

Le cinque parole proposte indicano parti di un solido ben preciso e cioè una piramide. La parola da aggiungere è piramide (a) scartando le altre.

1.2 TEST

LOGICO-NUMERICI

Test a chiave numerica

I test a chiave numerica consistono nella ricerca dell’elemento mancante in una serie numerica o in più serie e si dividono in: • test a serie numerica semplice; • test a serie numeriche multiple. La logica risolutiva risulta comunque la stessa. Infatti, si tratterà sempre di individuare la logica compositiva della serie o delle serie in cui deve essere inserito l’elemento mancante. Per individuare tale chiave sono necessarie semplici cognizioni di aritmetica elementare, attraverso le quali si dovrà ricercare: • il nesso che esiste tra un elemento della serie e il successivo; • il nesso che unisce ogni elemento a un elemento prefissato, in genere il primo. Considerando tali rapporti si potrà risalire all’elemento mancante. Vediamo ora qualche esempio. ESEMPIO Consideriamo la serie 5 7 9 11 … e cerchiamo l’elemento che la completa.

Esaminando la serie si nota che ciascun elemento è uguale al precedente più 2 unità, per cui l’elemento mancante sarà 13.

16

o

AREA UMANISTICA

TEST 1

DI VERIFICA LOGICO-LINGUISTICI

Trovare la parola che non ha affinità grammaticale con le altre:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 2

Trovare la parola da scartare:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 3

città campagna abitare paese ambientale

Trovare le due parole che hanno affinità grammaticale:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E

38

stampa notizia giornale agenzia testata

Trovare le parole affini nel seguente gruppo:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 5

lieve agile abile umile miele

Trovare la parola da scartare:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 4

vivere ridere ledere celere muovere

o

dormire addormentarsi sonno svegliarsi notturno

AREA UMANISTICA

Completare la serie scegliendo una parola tra quelle proposte: paracadute, motonave, tagliacarte, passaporto…

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 7

Completare la serie scegliendo una parola tra quelle proposte: ponte, strada, porto, piazza …

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 8

portare sentire sedere distruggere raccogliere

Trovare la parola che non presenta affinità di struttura con le altre:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 10

persone viaggiare galleria fiume stazione

Completare la serie scegliendo una parola tra quelle proposte: giocare, tenere, aprire, cantare, temere…

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 9

salvagente capitano salvataggio imbarcazione pontile

TEST LOGICI

6

ferro carro soqquadro appetito ascensore

Trovare la parola che non presenta affinità di struttura con le altre:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E

felicità fogliame spazioso scrivania macellaio

TEST LOGICI

o

39

11

Trovare la parola che non presenta affinità di struttura con le altre:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 12

Individuare le due parole strutturalmente affini:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 13

scaricatore scaricamento scarico scaricabarile scaricato

Individuare la parola che non ha affinità di significato con le altre:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 16

fumare aiuola cruna udito caduta

Trovare la parola da eliminare:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 15

ardore perdono candido fedeltà mostarda

Individuare le due parole strutturalmente affini:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 14

schiuma orario bidello capelli pettine

penna carta vocabolario inchiostro gomma

Completare la serie scegliendo una parola fra le quattro proposte: 1. calcio – 2. pallavolo – 3. basket – 4. pallamano

춧 A automobilismo

40

o

AREA UMANISTICA

춧 B 춧 C 춧 D 춧 E

scherma

cono rombo piramide cilindro cubo

Trovare la parola da scartare:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 19

pugilato

Trovare la parola diversa per significato:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 18

rugby

TEST LOGICI

17

equitazione

Francia Svizzera Austria Slovenia Ungheria

Completare la serie scegliendo una parola fra le quattro proposte: 1. Marte – 2. Venere – 3. Mercurio – 4. Saturno

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E 20

Luna Terra Callisto Europa America

Trovare la parola da scartare:

춧 A 춧 B 춧 C 춧 D 춧 E

nucleolo reticolo endoplasmatico apparato di Golgi cellulosa vacuolo

TEST LOGICI

o

41

Soluzioni DOMANDA TEST

DOMANDA

LOGICO-LINGUISTICI

RISPOSTA

DOMANDA

RISPOSTA

6

B

12

D

1

D

7

A

13

A

2

E

8

B

14

B

3

C

9

A

15

E

4

A-B

10

C

16

D

5

B-D

11

B

17

A

6

A

12

A

18

E

7

D

13

C

19

C

8

B

14

A

20

B

9

E

15

C

21

D

10

E

16

A

22

E

11

B

17

A

23

A

12

A-E

18

B

24

D

13

B-C

19

C

25

B

14

C

20

D

26

C

15

C

27

D

16

C

17

B

18

28

E

LOGICO-MATEMATICHE

29

C

E

1

E

30

B

19

B

2

C

31

A

20

D

3

E

32

D

4

C

33

D

5

C

34

A

6

A

35

B

TEST

60

RISPOSTA

LOGICO-NUMERICI

PROVE

1

C

7

D

36

E

2

D

8

B

37

B

3

A

9

E

38

B

4

B

10

C

39

E

5

A

11

B

40

A

o

AREA UMANISTICA

COMMENTI

Test di verifica logico-linguistici 1

La risposta esatta è la D.

2

TEST LOGICI

Celere non è un verbo della seconda coniugazione come gli altri, ma un aggettivo. La risposta esatta è la E.

Miele non è un aggettivo ma un sostantivo maschile. 3

La risposta esatta è la C.

Sono tutti sostantivi di genere femminile tranne giornale. 4

Le risposte esatte sono la A e la B.

I termini elencati sono: due sostantivi femminili (che rappresentano le due parole affini), uno maschile, un verbo e un aggettivo. 5

Le risposte esatte sono la B e la D.

Tra le parole proposte ci sono un sostantivo maschile, un aggettivo e tre verbi di cui due riflessivi. 6

La risposta esatta è la A.

La serie è formata da parole composte. 7

La risposta esatta è la D.

Nella serie si alternano un sostantivo femminile e uno maschile. 8

La risposta esatta è la B.

Nella serie si alternano un verbo della 1a coniugazione, uno della 2a e uno della 3a. 9

La risposta esatta è la E.

Ascensore è l’unica parola che non contiene consonanti doppie. 10

La risposta esatta è la E.

Macellaio è l’unica parola che contiene 5 vocali, mentre le altre ne hanno 4. 11

La risposta esatta è la B.

Orario è l’unica parola di 6 lettere, mentre tutte le altre sono di 7. 12

Le risposte esatte sono la A e la E.

Ardore e mostarda sono le uniche due parole a contenere il gruppo letterale -ard.

TEST LOGICI

o

61

13

Le risposte esatte sono la B e la C.

Tutte le parole contengono una -u, ma aiuola e cruna sono le uniche ad averla come terza lettera. 14

La risposta esatta è la C.

La parola da eliminare è scarico, mentre le altre risultano strutturalmente affini in quanto le prime 7 lettere coincidono come posizione. 15

La risposta esatta è la C.

La parola da scartare è vocabolario, in quanto a differenza delle altre non corrisponde a un oggetto di cancelleria. 16

La risposta esatta è la C.

La serie va completata scegliendo il rugby, sport che, come quelli elencati in corrispondenza dei numeri, presuppone l’utilizzo di un pallone per quanto quello rugbystico sia di forma ovale. 17

La risposta esatta è la B.

La parola da scartare è rombo, in quanto, a differenza delle altre, indica una figura geometrica piana e non un solido. 18

La risposta esatta è la E.

Lo Stato da scartare è l’Ungheria, perché a differenza degli altri elencati non confina con l’Italia. 19

La risposta esatta è la B.

La serie va completata scegliendo il nome di un pianeta: la parola giusta è Terra, dal momento che le altre denominazioni si riferiscono semplicemente a dei satelliti. 20

La risposta esatta è la D.

La parola da scartare è cellulosa, perché, a differenza delle altre, non indica una parte della cellula.

62

o

AREA UMANISTICA